Login alle nostre Aree riservate BOMAG

BOMAG Extranet

Login all’Extranet

Non sei registrato? Crea un nuovo account!

Registrati adesso

BOMAG Telematic

Login a BOMAG TELEMATIC

Non sei un utente? Contatta il tuo rivenditore e accedi

Trova rivenditore

L’ottimo lavoro della finitrice compatta BF 200 nella stesa d'asfalto per la Landesgartenschau 2026

Per i comuni, la conversione delle ex aree militari costituisce al tempo stesso un’opportunità e una sfida. L’intervento di conversione delle Ledward Barrack a Schweinfurt (Bassa Franconia) è esemplare, e il grande progetto urbanistico gode di risonanza nazionale e internazionale.

"Non conosco altre finitrici in grado di aderire tanto perfettamente alle esigenze di costruzione dei marciapiedi. Larghezza carrabile e visibilità per l’operatore: qui si nota la passione dei costruttori per la soluzione migliore; anche solo il posto di guida regolabile in altezza o il sistema di assistenza in curva con raggio automatico sono funzioni che noi del settore avremmo voluto ritrovare da tempo anche nella classe compatta." Peter Abelshauser e Kilian Schlereth, entrambi direttori lavori di Schaupp Asphalt-Bau GmbH & CO. KG

La Carusallee dà corpo al nuovo quartiere

Il nuovo asse verde costituito dalla Carusallee è fondamentale per la struttura del nuovo quartiere. Il nuovo quartiere offre spunti sostenibili a tutte le aree adiacenti. L’asfalto unisce le persone e struttura gli habitat cittadini, in particolare nei progetti di sviluppo urbanistico molto ambiziosi. Nello spazio aperto della Carusallee da adibire alla Landesgartenschau dovevano essere asfaltati in modo impeccabile 11.500 metri quadri in tutto. Si è pensato bene di affidare l’incarico a un’azienda della regione, specializzata nella stesa dell’asfalto e dotata di un parco macchine flessibile, con rulli tecnologici e ultramoderni.  

Professionisti dell’asfaltatura

La ditta Schaupp Asphalt-Bau GmbH & Co. KG di Hammelburg (Bassa Franconia) sa bene cosa è importante nella stesa dell’asfalto, e per questo lavoro ha impiegato per la prima volta la nuova finitrice stradale compatta BF 200 C-2 di BOMAG (anno di costruzione 2020). Che si tratti di asfaltare piccoli cortili o arterie federali, questa impresa di medie dimensioni con 14 collaboratori specializzati nella stesa di asfalto compattato in strade, piazze e vie è un partner ambito, ad es. dalle aziende che si occupano di lavori stradali e sotterranei e non dispongono di un team ad hoc.

Una ventata di qualità e innovazione nella costruzione dei marciapiedi

Con una larghezza di lavoro variabile da 1,1 m a 3,4 m e uno spessore di stesa fino a 20 cm, la BF 200 è particolarmente adatta ai cantieri caratterizzati da spazi ristretti. La larghezza di stesa arriva progressivamente fino a 3,40 metri con diversi elementi che si applicano rapidamente grazie all’affermato sistema Bomag Quick Coupling; il riscaldamento del banco avviene con l’efficace sistema Bomag Magmalife. Le tecnologie innovative finora presenti solo nelle finitrici di grandi dimensioni portano una ventata di qualità e innovazione anche nella stesa di asfalto per il settore della costruzione dei marciapiedi.

Lo strato portante d’asfalto della superficie di circa 11.500 metri quadri è stato realizzato con l’apposito conglomerato AC 32 TS e con uno spessore di stesa di 10 o 14 cm. Per il manto è stato applicato calcestruzzo bituminoso AC 32 TS, con uno spessore di stesa di 3,5 cm.  

1 / 1

La finitrice compatta per i lavori di squadra

“Gli uomini sono soddisfatti del loro nuovo ‘giocattolo’. Non solo è la finitrice più compatta con larghezza di stesa minima di 110 centimetri, ma soprattutto è caratterizzata da un comfort di utilizzo eccellente, come confermano i nostri operatori.” Peter Abelshauser e Kilian Schlereth, direttori lavori

Anche il nuovo sistema a 2 piattaforme della BF 200 – unico nel suo genere – ha dato prova della sua efficacia più e più volte nel cantiere della Carusallee. L’operatore può scegliere tra due piattaforme ad altezze diverse. La piattaforma più alta offre una perfetta visuale a 360°. In quella più bassa, l’operatore può stare comodamente in piedi. Grazie alle due leve di comando, rispettivamente a destra e a sinistra, ha una visuale completa su entrambi i lati. Questo accorgimento permette di guidare la BF 200 con la massima ergonomia e precisione sia a sinistra che a destra, a seconda del lato della finitrice su cui deve essere monitorata la giunta d'asfalto. Peter Abelshauser dichiara: “Naturalmente la Landesgartenschau è per noi un palcoscenico di grande prestigio su cui dare un saggio delle nostre capacità. Una finitrice per asfalto così maneggevole rende tutto più piacevole, perché agevola alla perfezione il lavoro di squadra, grazie al design studiato nei minimi dettagli e all’elevata intuitività di utilizzo.”  

1 / 1

Finitrice compatta BF 200 C-2

Compatta, potente, affidabile: Le nostre "piccole" conoscono perfettamente il proprio mestiere come le "grandi" e si contraddistinguono particolarmente per la loro flessibilità.

Mostra di più