Login
Qui potete effettuare il login all'area riservata di BOMAG:
Utente:

Password:

Il Gruppo FAYAT annuncia la firma di un accordo per l’acquisizione della divisione stradale di Atlas Copco

Bordeaux, Francia, 19 Gennaio 2017

Il Gruppo Fayat ha firmato un accordo per l’acquist o della divisione stradale di Atlas Copco, che produce rulli per la compattazione dell’asfalto e d ei terreni, finitrici e frese. Questi prodotti sono noti con il marchio Dynapac.

Fayat desidera rafforzare la sua posizione strategi ca nel settore della costruzione e manutenzione stradale grazie all’acquisizione di Dynapac.

Fayat ha una notevole esperienza in questo settore, grazie alle società Bomag, Marini, Marini-Ermont e SAE, Secmair e Breining.

L’accordo comprende le attività di vendita e assist enza in 37 Paesi e unità produttive dislocate in 5 Paesi: Svezia, Germania, Brasile, India e Cina. Il business può contare su 1265 addetti e su un fatturato di circa 2900 milioni di corone svedesi (309 milioni di euro) nel 2016. Le procedure di acquisizione verranno completate entro la metà del 2017.

L’acquisizione è soggetta alle approvazioni regolam entari e dovrebbe essere finalizzata entro la metà del 2017

«Siamo molto lieti e fieri di integrare Dynapac, un marchio molto noto, nel nostro Gruppo», ha dichiarato Jean-Claude Fayat, Presidente del Gruppo Fayat. «Continueremo a rafforzare le organizzazioni esistenti ed in parallelo Dynapac: tutti i clienti continueranno ad essere serviti con i loro prodotti. Dynapac riveste un ruolo strategico nel nostro Gruppo e contiamo di farla crescere e di ampliare la sua gamma prodotti. Metteremo a frutto l’esperienza e la tecnologia di Dynapac, complementare alla nostra gamma, con l’obiettivo di sviluppare dei prodotti che rispondano sempre più alle esigenze dei nostri clienti».
 
   
© 1997 - 2017 BOMAG GmbH. Tutti i diritti riservati
Uso di cookie Per poter configurare e ottimizzare continuamente il proprio sito, BOMAG usa cookie. Per poter utilizzare il sito, è necessario confermare il consenso all’uso di cookie.
L’informativa sui cookie fornisce ulteriori informazioni